Per l'anno  2007 -  2008

 

  • Il sabato mattina: progetto co-finanziato dalla Fondazione Monza e Brianza e dai Comuni interessati. Scopo del progetto e' il " Sostegno alla famiglia e al suo congiunto disabile".

 

  • Programma di idroterapia: i ragazzi del CDD che frequentano la piscina, hanno il supporto e l'esperienza di un istruttore specializzato. Progetto interamente finalizzato dall'Associazione.

 

  • Programma di terapie espressive: queste terapie utilizzano una modalita' non verbale come canale di comunicazione e rappresentano una risorsa particolarmente efficace per il recupero delle capacita' relazionali , comunicazionali ed espressive delle persone.
  • L'associazione sponsorizza e co-finanzia questo progetto.

 

Per il triennio 2008- 2009 - 2010

  • l'associazione non solo a ripetuto i progetti el sabato mattina e di Idroterapia ma a anche avviato:

 

  • Programma di C.A.A. - Comunicazione Aumentativa e Alternativa: E' indubbio infatti che  alcuni problemi e aggressivita' caratterizzanti alcuni soggetti disabili sia spesso dovuta alla frustrazione di " non poter Comunicare". Questo programma, e' attualmente seguito da due utenti del CDD di Lissone, e presto esteso a tutti i ragazzi grazie agli ottimi risultati raggiunti. [Per C.A.A. si intende l'insieme di conoscenze, di tecniche, di strategie e di tecnologie che è possibile attivare per facilitare la comunicazione con persone che presentano una carenza/assenza temporanea o permanente nella comunicazione verbale. L'aggettivo "Aumentativa" sta ad indicare come le modalità di comunicazione utilizzate siano tese non a sostituire ma ad accrescere la comunicazione naturale. Il termine "Alternativa" intende tutto ciò che è alternativo alla parola, cioè codici sostitutivi al sistema alfabetico quali: figure, disegni, fotografie, simboli, etc. La C.A.A. non è una tecnica, ma un approccio da utilizzare in tutti i momenti e luoghi della vita della persona: la comunicazione infatti deve poter avvenire ogniqualvolta ne sorga la necessità. 

 

  • Progetto Istanti : co finanziato dalla Provincia e in collaborazione con L'associazione Stefania. Il progetto comprende attivita' svolte il pomeriggio del Venerdi nella sede di Via Filzi e in "MIni soggiorni"

 

  • Progetto "Mi manca il Venerdi": Co- finanziato dalla Fondazione Monza e Brianza. Il progetto si propone di colmare il vuoto del venerdi pomeriggio, offrendo un' occasione di benessere e di coinvolgimento in attivita' alternative e offrendo allo stesso tempo sollievo alle famiglie. Il progetto comprende anche due Mini soggiorni.

 

  • Progetto "Pet therapy": Il progetto si svolge presso il CDD di Lissone ed è co- finanziato dalla nostra Associazione.